Notiziario

di Vox-Europ

Il discorso del presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker tenuto mercoledì 14 settembre, due giorni prima del vertice di Bratislava che accoglie i 27 capi di Stato e di governo – il primo senza il Regno Unito – non ha convinto gli editorialisti sulla sua capacità di risollevare l’Europa

Se complessivamente condividono l’osservazione e accolgono con favore la sua chiarezza, ritengono che i mezzi e gli strumenti utilizzati siano insufficienti. Per Ulrich Ladurner, l’editorialista [... di più]

 

di Guillaume Duval

Nel suo ultimo libro l’economista statunitense propone un’“uscita soft” dall’euro. Una presa di posizione che evidenzia una profonda incomprensione della situazione del vecchio continente, sostiene il direttore di Alternatives économiques.

In occasione dell’uscita del suo libro The Euro : How a Common Currency Threatens the Future of Europe (“L’euro: come una moneta comune minaccia il futuro dell’Europa”, W.W. Norton & [... di più]

 

di CdI

I deputati esortano i Paesi dell'UE ad accogliere più richiedenti asilo provenienti da Italia, Grecia e Turchia

Con la votazione di giovedì, i deputati hanno affermato che i Paesi dell'UE devono onorare gli impegni presi e accettare i rifugiati trasferiti dalla Grecia e dall'Italia per alleviare la pressione [... di più]

 

di Bioecogeo

Nasce il colosso che avrà in pugno sementi e pesticidi

La Monsanto ha detto sì al matrimonio con la Bayer: nascerà così il colosso che avrà in pugno sementi e pesticidi. La multinazionale americana alla fine ha ceduto dopo un’offerta della casa tedesca [... di più]

 

di CdI

„Kleine und mittlere Unternehmen (KMU) gegen TTIP“ beteiligt an Großdemonstrationen

Am 17. September demonstriert ein breites gesellschaftliches Bündnis gegen die Freihandelsabkommen CETA und TTIP. Von der Wirtschaftsinitiative KMU gegen TTIP reden auf den Podien: Frank Immendorf [... di più]

 

di La Stampa

Era stato arrestato in Montenegro nel 2014. A far fallire l’operazione agenti della Dea sotto copertura

È stato condannato a quattro anni di carcere negli Stati Uniti l’italiano Massimo Romagnoli, ex deputato di Forza Italia, arrestato in Montenegro a dicembre del 2014 insieme a due cittadini romeni [... di più]

 

di Egidio Todeschini

Le bugie e le critiche rallentano il lavoro di Virginia Raggi neosindaco cinquestelle. Per governare servono persone capaci e responsabili

A stare alle cronache recenti, viene spontaneo pensare che Roma non è più quel “Caput Mundi”, cioè capitale del mondo, come la chiamarono lo storico latino Tito Livio ed il poeta Marco Anneo Lucano. [... di più]

 

di Tobia Bassanelli

„E adesso che si fa?“ È la domanda che tanti dei sopravvissuti al terremoto del Centro Italia hanno rivolto al loro vescovo, e che lui, mons. Giovanni D’Ercole (Ascoli Piceno) ha passato a Dio. Il quale s’è ben guardato dal rispondere, perché le risposte le conosciamo già, sono dentro di noi, le dobbiamo dare noi.

Come dimostrano tutti coloro che si sono subito messi all’opera per estrarre le persone dalle macerie, che hanno garantito un tetto agli sfollati, che esprimono la vicinanza con una presenza di [... di più]

 

di Egidio Todeschini

Tante le stragi compiute dai terroristi e i misfatti quotidiani. Ma pure tanta solidarietà come in occasione del terremoto nel Centro Italia

Sta per finire l’estate che spero abbia dato sollievo e benessere ai lettori, forse tanto intenti a godersi le ferie da trascurare le notizie giornaliere. Che, a parte l’aspetto positivo delle [... di più]

 

di Licia Linardi

Germania - In Germania, Stato che vanta un economia forte, milioni di bambini sono troppo poveri per andare in vacanza

Pian piano si conclude il tempo delle vacanze. Molte famiglie rientrano per affrontare un altro anno di lavoro e molti bambini iniziano il nuovo anno scolastico. Però non è tutto oro quello che [... di più]

 

di Mary Condotta

Frankfurt - Il 22 ottobre 2016 presso la Sankt Antonius Kirche a Francoforte sul Meno si terrà un concerto di Musica sacra per festeggiare i 65 anni del Corriere d'Italia

Qui a seguito troverete, cari lettori, alcuni degli importanti traguardi che il “Corriere d’Italia”, giornale in lingua italiana, edito in Germania a Francoforte sul Meno ha raggiunto in questi 65 [... di più]

 

di Luciano Barile

Per la prima volta nella storia della Germania le obbligazioni federali decennali hanno un tasso negativo. Investitori tedeschi alla ricerca di difficili e rischiose alternative ai tassi di interesse che le banche non pagano più. Per i piccoli depositi potrebbe persino tornare di moda il materasso.

Negli ultimi giorni di agosto l’inglese John Cryan, amministratore delegato (ad) della Deutsche Bank, la più grande banca tedesca, ha lanciato un ennesimo durissimo attacco contro la Banca Centrale [... di più]

 

di Ingv

Un’indagine dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), condotta nel 2015 in collaborazione con l’Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-IRPPS) e l’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale di Trieste (OGS) e finanziata dal Dipartimento della protezione Civile (DPC), su un campione statistico nazionale di oltre 4mila persone, ha evidenziato che in Italia la percezione della pericolosità sismica è fortemente sottostimata.

Il territorio italiano è particolarmente esposto ai terremoti, tuttavia “nelle zone sismiche più pericolose del nostro Paese, dove vive circa il 41,3% della popolazione”, come spiega Massimo [... di più]

 

di Emanuela Medoro

Italia - La periferia della città è stata quasi tutta ricostruita. Ma nel centro storico il completamento dei lavori è molto lontano

Il verbo ricostruire è definito su un buon dizionario della lingua italiana come segue: 1. Costruire di nuovo, 2. Riprodurre un fatto o una vicenda servendosi degli elementi noti, 3. Ricondurre un [... di più]

 

di CdI

La cancelliera Angela Merkel dichiara flessibilità in Ue dopo il sisma del 24 agosto. Intanto Renzi comunica che Vasco Errani sarà nominato commissario per il terremoto

“L’Italia - ha detto la Cancelliera dopo il vertice bilaterale con Matteo Renzi a Maranello - presenterà un progetto in maniera trasparente e credo che in Europa troveremo una soluzione sensata”. [... di più]

 

di CdI

A novembre, salvo ripensamenti parlamentari, si dovrebbe tenere il Referendum Costituzionale proposto dal Ministro Boschi e appoggiato dall’Esecutivo Renzi.

Rammentiamo, anche per chi voterà dall’estero, che, per il referendum in questione, non è previsto un“quorum”e si conterà solo il”si” e i “no” che scaturiranno dalle urne elettorali. Se vincesse il [... di più]

 

di Luciano Barile

Germania - Sul vertice del gruppo automobilistico di Wolfsburg il fondato sospetto di un totale coinvolgimento nel dieselgate. Lo scambio delle corrispondenze tra VW e Bosch, esecutore dell’incriminato software, all’esame dei giudici di San Francisco e di Stoccarda. Berlino e Bruxelles da sempre al corrente dell’imbroglio. L’ondata delle richieste di risarcimento che la Vw sta pagando negli Usa in arrivo anche sui mercati europei

Con l’accordo di compromesso raggiunto in luglio tra il gruppo Vw e le autorità americane dell’Ambiente era sembrato che lo scandalo del “dieselgate” fosse ormai avviato a conclusione negli Usa e di [... di più]

 

di Alberto Alemanno

Europa - I cittadini europei si sentono distanti dalle istituzioni Ue, e l’influenza delle Ong e della società civile sul processo decisionale europeo non può competere con le ben organizzate lobby industriali. Ma sta nascendo un nuovo movimento intenzionato a riempire questo vuoto, afferma uno dei fondatori

Oggi l’Unione europea non è più percepita come un organo che risolve i problemi, bensì come la causa della sua crisi. Per molti europei, l’Ue appare poco trasparente e troppo distante dai suoi [... di più]

 

di Pierluigi Vignola

Ci si chiede se al giorno d’oggi ancora vale la pena di essere gentili ed ospitali e disponibili, se poi ci si deve rimettere la vita

VC era una giovane quarant’enne italiana da circa dieci anni abitante ad Amburgo, dedita alla fotografia ed al servizio verso il prossimo. Ma proprio questo prossimo ha chiuso la sua vita. Il caso ha [... di più]

 

di Pasquale Episcopo

Il responsabile del bagno di sangue all’Olympia Einkaufszentrum non era un terrorista. Era uno studente diciottenne tedesco-iraniano nome Ali David Sonboly. Ha causato la morte di 9 persone e il ferimento di altre 27. Le vittime erano per la maggior parte giovani o giovanissime. Il diciottenne si è poi suicidato. Questo, in estrema sintesi, l’amaro bilancio della strage del 22 luglio scorso a Monaco.

La stessa notte la polizia ha perquisito l’appartamento del giovane. L’assassino amava i videogiochi, in particolare quelli in cui dei tiratori fanno strage di nemici. Nutriva ammirazione nei [... di più]

 

di Véronique Saunier/V.E.

Così vengono chiamati i figli dei profughi siriani nati nelle tende dei campi improvvisati. Per i genitori, riuscire a registrarli presso lo stato civile è indispensabile per stabilire la loro cittadinanza e richiedere l’asilo.

Saldamente avvolta in un kundaka, Noura sta dormendo tranquilla. Prima di lasciare la Siria per il lungo viaggio verso l’Europa i suoi giovani genitori hanno ordinatamente messo in valigia molte [... di più]

 

nessuna news in questa lista.

archivio edizioni pre-
cedenti su YOUTUBE
Video

nessuna news in questa lista.

Rubriche

nessuna news in questa lista.