Notiziario

di CdI

L’Agenzia dell’Entrate ha deciso che ci sarà tempo fino al 16 maggio

I contribuenti hanno più tempo per presentare la dichiarazione sostitutiva relativa al canone di abbonamento alla tv. Con il provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate di oggi, infatti, [... di più]

 

di Tobia Bassanelli

Editoriale - Nei giorni 21-25 marzo ha avuto luogo a Roma, presso la Farnesina, l’Assemblea del nuovo Consiglio Generale degli Italiani nel Mondo (Cgie), che ha eletto come segretario generale Michele Schiavone (già membro del Cgie e segretario del PD Svizzera) e come vicesegretario generale per l’Europa e l’Africa del Nord Giuseppe Maggio, del Cgie Germania, operatore del Patronato Ital Uil di Villingen-Schwennigen (Consolato di Friburgo/Brisgovia).

Con l’insediamento del Cgie si è concluso il processo di rinnovo degli organismi di rappresentanza dei connazionali all’estero, iniziato con le elezioni dei Comitati nell’aprile 2015, proseguito con [... di più]

 

di Licia Linardi

Il prossimo 17 aprile gli italiani saranno chiamati a votare ad un Referendum richiesto dalle regioni invece, come al solito accade, tramite raccolta di firme.

Il Referendum - No Triv serve per decidere se abolire il rinnovo delle concessioni estrattive di gas e petrolio per i giacimenti già in possesso entro le 12 miglia dalla costa italiana. Perché, come [... di più]

 

di Egidio Todeschini

Veritiera la dichiarazione del Papa: già in atto una terza guerra mondiale. Per la Libia no alla guerra sì alla pacificazione

Secondo il Papa, è già in corso la Terza Guerra Mondiale, la quale vede antagonisti il mondo cristiano e parte di quello musulmano. Un conflitto che potrebbe essere catastrofico, cui il Papa invita [... di più]

 

di Aldo Magnavacca

Un fuoco di paglia dura poco ma può distruggere un’intera fattoria.

È quindi giusto tenere sott’occhio questa nuova compagine politica, che in ben tre Bundesländer ha già scombinato gli equilibri tra i partiti tradizionali, costringendoli a stringere nuove alleanze e [... di più]

 

di Pierluigi Vignola

Il nostro pianeta non ha mai conosciuto tanti conflitti armati come ai tempi d’oggi, alimentati dalla proliferazione e dalla diffusione delle armi il cui traffico tanto mercantile quanto cinico sfugge ad ogni considerazione morale.

Molti documenti sono stati scritti sull’argomento, appelli sono stati fatti, con la speranza che una nuova mobilitazione delle energie creatrici di pace, soprattutto tra gli uomini politici potessero [... di più]

 

di Luciano Barile

Secondo l’Istituto Ifo di Ricerca Economica di Monaco, la politica monetaria BCE salva l’Europa ma i costi li paga il risparmiatore tedesco

Con la sua decisione del dieci marzo di ridurre allo zero percento il tasso ufficiale di riferimento (TUR), la Banca Centrale Europea (BCE) ha inaugurato una nuova era di politica monetaria. Il TUR è [... di più]

 

di Aldo Magnavacca

Sì. Non è un pesce d’aprile. L’invio di mail ai connazionali della circoscrizione di Colonia in possesso di un passaporto prossimo alla scadenza è stato annunciato veramente come “Progetto Pilota”, in una nota dell’Agenzia AISE del primo aprile.

Il Consolato Generale è convinto che “il mancato controllo della data di scadenza comporti, soprattutto nell’imminenza delle festività (estive, invernali, ecc.), un forte accumulo delle richieste di [... di più]

 

di Giacomo Sanfelice di Monteforte

Italia - Una riflessione dell’ex-ambasciatore in India, Giacomo Sanfelice di Monteforte sull’annoso caso dei Fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. L’articolo è apparso sul mensile Marinai d’Italia del mese di novembre 2015

È la prima volta che intervengo pubblicamente sull’argomento: mi ero infatti ripromesso di evitare, fino alla soluzione del caso, di alimentare, anche involontariamente, le tante polemiche che ne [... di più]

 

di Luciano Barile

Lo scandalo “dieselgate” acquista contorni sempre più vasti e inquietanti. Gigantesca ondata di Class Action in Usa e in Europa. Calate quasi ovunque le vendite Volkswagen

Per gli americani la Volkswagen “is not too big to fail” - non è troppo grande per fallire - ha titolato recentemente il quotidiano Die Welt un articolo in cui esamina la preoccupante situazione che [... di più]

 

di Aldo Magnavacca

Ovvero: Ti vuoi integrare bene in Germania? Vai a lezione d’educazione sessuale

Ha avuto luogo a Berlino il mese scorso la conferenza indetta dal ministero della sanità tedesco “Bundesministerium für Gesundheit” dal titolo “Sostenere la salute sessuale delle migranti e dei [... di più]

 

di Pierluigi Vignola

Sulle mafie si consumano fiumi d’inchiostro. E tuttavia sono ancora poco conosciuti, sebbene di cruciale importanza, i meccanismi attraverso cui le organizzazioni criminali si inseriscono nei mercati leciti

In che modo accumulano capitali? Quanti di questi capitali derivano dalle tradizionali attività illegali? Quanto invece è rilevante il coinvolgimento in attività economiche legali? Quali soggetti [... di più]

 

di Pier Giorgio Danella

Francoforte - Una ferita ancora aperta per molte famiglie di caduti italiani. “In questo cimitero riposano 4788 militari e civili italiani caduti durante la 2a guerra mondiale”

Così recita una frase in lingua italiana sulla stele di pietra all’entrata del Cimitero di guerra italiano di Hausen, Francoforte sul Meno. Di questi 4788 caduti oltre 700 sono civili, uomini, donne, [... di più]

 

di Gherardo Ugolini

Monaco - Un convegno a Monaco per fare il punto della situazione

La salute dell’italiano in Germania. Come sta la lingua italiana in Germania? Quanti sono i tedeschi che la studiano, quali sono le motivazioni e qual è in generale la situazione dell’insegnamento [... di più]

 

di Maurizio Libbi

Germania - Anche Radio Colonia vittima della riforma dei tagli. Nella seduta del 7 marzo scorso il Rundfunkrat della WDR ha deliberato il nuovo schema di programma di Funkhaus Europa. La riforma diverrà operativa a partire dal prossimo primo luglio. La buona notizia: dal lunedì al venerdì ci sarà una nuova trasmissione di trenta minuti per i rifugiati dell'area di lingua araba. La brutta notizia: le trasmissioni in lingua già esistenti verranno ridimensionate - con pesanti conseguenze non solo per redazioni e ascoltatori.

La prima cosa che salta agli occhi leggendo i comunicati ufficiali della WDR è che si tratta di una riforma che rivaluta Funkhaus Europa a livello internazionale - un vero passo con i tempi, [... di più]

 

di Gianni Borsa / Sir

La capitale belga presa di mira come simbolo di una certa idea di Europa, che risponde al progetto dei padri fondatori, fatto di convivenza, democrazia e diritti. Il terrorismo invece semina paura per raccoglierne i frutti: odio, divisioni, nuovi muri, guerre. Il Vecchio continente alla prova

Bruxelles è sotto assedio dopo gli attentati all’aeroporto e alla metropolitana. Città disorientata, blindata e quindi deserta. Bruxelles il 22 marzo 2016, come Parigi nel novembre scorso (Bataclan), [... di più]

 

nessuna news in questa lista.

archivio edizioni pre-
cedenti su YOUTUBE
Video

nessuna news in questa lista.

Rubriche

nessuna news in questa lista.