Notiziario

di Graziano Priotto

Le riforme dell'ex cancelliere Schröder (ora impiegato della Gasprom russa) che vanno sotto il nome di Harz IV avevano lo scopo di risolvere il problema della disoccupazione cronica e si basavano sulla convinzione che un notevole numero di disoccupati preferisse vivere di sovvenzioni statali piuttosto che svolgere attivitá lavorativa.

Innegabile e dimostrato che gente cosí ce n'era, grazie alla facilità di accedere all'assistenza statale.Ma in certa misura questo problema esiste ovunque, con la differenza che in [... di più]

 

di Claudio Antonelli

Il volto che ormai l’Italia presenta al visitatore straniero è un volto da terzo mondo, a causa della presenza massiccia degli “immigrati”.

Mi si dirà: è così ovunque in Europa. L’Italia in verità detiene un  record particolare in questo campo, dal momento che in nessun paese europeo nei luoghi e settori costituenti un'immediata [... di più]

 

di Confsal-Unsa

La Farnesina, quel palazzo incantato dove la mano destra non sa cosa fà quella sinistra

Decine di migliaia d’italiani delle collettività colpite dalla chiusura degli Sportelli consolari hanno avuto fiducia negli impegni presi dal Vice-Ministro degli Affari Esteri, Lapo Pistelli, che, al [... di più]

 

di Giorgio Brignola

La storia di questa nostra Italia è costellata d’eventi che, da imprevedibili, si sono resi attendibili cambiando, progressivamente, il profilo del Paese. Questo dal varo della Repubblica.

Insomma, le proposte andavano a buon fine perché c’era chi era in grado di decidere. Ovviamente, avendone la potestà politica. Però, questa è storia di ieri. Oggi la realtà è tanto differente da non [... di più]

 

di CdI

Nissoli(PI): Tutela Made in Italy/Costruiamo attorno al prodotto “Made in Italy” una rete amica coinvolgendo le comunità italiane all’estero

Nell’ambito del dibattito sulle mozioni inerenti la tutela del “Made in Italy”, l’on. Fucsia FitzGerald Nissoli è intervenuta per illustrare la mozione di cui è prima firmataria, presentata a nome [... di più]

 

di Marinella Colombo

Un brava a Laura Garavini (PD) che sostiene l’urgenza di “una riforma che valorizzi la cultura italiana nel mondo” . Non possiamo che essere tutti d’accordo.

Affinché questo si realizzi è però necessario che siano prima di tutto gli italiani ad essere consapevoli della cultura della quale sono portatori e devono essere soprattutto i loro rappresentanti in [... di più]

 

di Giovanni D'Agata

Per la Corte di giustizia UE l’obesità patologica può comportare una «disabilità». Stop ai pregiudizi contro le persone dalle “taglie forti”. Lo Sportello dei diritti "Subito una legge unica valida in tutta Europa"

Alcuni studi condotti nei decenni precedenti avevano messo in luce quanto i pregiudizi sull’obesità in ambito lavorativo si fondassero su alcuni stereotipi negativi frequentemente attribuiti alle [... di più]

 

di Forschung Frankfurt

'Forschung Frankfurt‘-Exklusiv-Interview mit dem Cambridge-Historiker Christopher Clark über Geschichte als Erzählung sowie die Welt von 1914 und heute

Das Attentat auf den österreichischen Thronfolger im Juni 1914 Jahren gilt als Auslöser des Ersten Weltkriegs. Die Analysen im aktuellen Gedenkjahr widmen sich nicht nur dem „Großen Krieg“ und [... di più]

 

di Amoretto Machera

Il viaggio di papa Francesco in Terra Santa e la successiva visita di Mahamoud Abbas e del presidente uscente Shimon Peres in Vaticano aveva acceso nel cuore di donne e uomini di buona volontà un lucignolo di speranza, ma qualcuno, nemico del dialogo e della pace, vi aveva soffiato brutalmente sopra

Non è soltanto dovere di cristiano, ma d’ogni essere umano, condannare ogni tipo di violenza, da qualsiasi parte essa viene, maggiormente quella dei governi e di fanatici religiosi. Dovremmo, come [... di più]

 

di CdI

Il Forum dell’“Osservatorio Mezzogiorno”, costituito da The European House - Ambrosetti nel 2006 a partire dalla Regione Puglia per ampliare il proprio raggio d’azione al resto del Sud Italia, si conferma così un momento di confronto e dibattito per fare il punto della situazione attuale e prospettica del sistema economico e produttivo del Mezzogiorno, suggerendo alcune possibili linee d’intervento per contribuire alla ripresa economica.

Il mondo dell’imprenditoria, delle Istituzioni e delle associazioni confindustriali si è riunito oggi a Villa Romanazzi Carducci a Bari per la sesta edizione del Forum “Osservatorio Mezzogiorno. [... di più]

 

di Giorgio Brignola

È iniziato il semestre di Presidenza italiana in UE. Durerà sino alla fine dell’anno. A conti fatti, questo è il dodicesimo di nostra pertinenza.

Il fatto è che sono cambiati i tempi economici dell’Unione Europea, più che le politiche Comunitarie. Intanto, e il segnale è forte, il PPE (Partito Popolare Europeo) non ci vede chiaro sulla manovra [... di più]